• St. Croix

  • Stanley

  • Damiki

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 115 follower

  • Annunci

Ancora St. Croix all’esame di TACKLE TOUR

Molto di  recente la seguitissima  rivista on line Tackle Tour è di nuovo tornata a parlare di prodotti St. Croix ed introducendo l’argomento ha ricordato che sono poche le aziende USA che ancora producono interamente i loro attrezzi su suolo americano: G-Loomis, Lamiglas e St. Croix. Di queste tre l’azienda di Park Falls si differenzia per l’elevato grado di innovazione e tecnologia che adotta per produrre le proprie canne.

Tre sono le tecnologie principali impiegate:

ART – acronimo di “Advanced Reinforced Technology” rappresenta una nuova fibra di carbonio multistrato, capace di portare il grado di robustezza del grezzo ad un livello pari a circa 10 volte il normale.

Questo grazie al fatto che l’innovativa tecnologia ART permette al blank di flettersi senza ovalizzarsi o deformarsi sotto sforzo, in particolare durante le fasi dell’azione di pesca che mettono maggiormente a repentaglio l’integrità della canna, come una ferrata potente o il combattimento con prede di grossa taglia.

IPC – abbreviazione di “Integrated Poly Curve Technology” sviluppata in via esclusiva da St.Croix, questa innovativa tecnologia ha posto le basi per un nuovo standard produttivo di grezzi per canne da pesca: la finalità è quella di eliminare i punti di transizione lungo il grezzo, così da ottenere la massima uniformità nel materiale. Questa soluzione permette di ottenere grezzi più sensibili e notevolmente più robusti, anche durante sforzi estremi.

NSi – non è una nuova emittente televisiva ma una innovativa resina che usa nano sfere (ultra microscopiche) di silicio, che costituiscono una miscela omogenea e non abrasiva, utilizzata per riempire gli spazi tra le fibre di carbonio con il quale è costruito il grezzo delle canne: questo permette di ottenere attrezzi ancora più robusti, sensibili e potenti senza aumentarne il peso.

Queste tecnologie sono impiegate per produrre i grezzi delle due serie di punta, Legend Xtreme e Legend Elite, con le quali St. Croix ha ridefinito il concetto di “top end”.

Tackle Tour ha quest’anno lanciato la campagna di valutazione “WHAT THE FINESSE” che si pone l’obiettivo di recensire e comparare le canne ritenute più vocate al finesse.

Come rappresentante dei prodotti St. Croix è stata scelta la Legend Elite LES76MLXF, le cui caratteristiche sono sintetizzate nella seguente tabella:

St. Croix Legend Elite LES76MLXF Specifications

Materiali SCV Graphite + NSi Resin
Lunghezza 7′-6″
Line Wt. 4-10 lb
Lure Wt. 1/8-3/8 oz.
Pezzi uno
Anelli 9 + tip (Fuji Ti SiC)
Potenza Medium Light
Azione Extra Fast
Peso 3.8 oz.
Prodotto Made in USA
Prezzo € 340,00

 Lo stile classico della LES76MLX


Le teconologie St. croix impiegate per la costruzzione del grezzo

Impressioni: il recensore (Cal, ndr) trova molto appagante la veste classica che St. Croix ha mantenuto per questa serie: il classico colore verde utilizzato per il blank, il superbo sughero impiegato per il manico.

Test sul campo:  nonostante che Cal dica di preferire attrezzi da spinning mai superiori ai 6.6”, trova questa canna estremamente facile da gestire e non stancante, rimanendo favorevolmente sorpreso dalla facilità con cui riesce a lanciare una montatura drop shot precisamente dove desiderato.

In termini di sensibilità la LES76MLXF risulta veramente stupefacente, soprattutto in considerazione della sua notevole lunghezza.

Per quanto riguarda la potenza, durante i test di laboratorio condotti, la LES76MLXF ha evidenziato una vetta leggermente più morbida rispetto alle due canne di riferimento, ma la potenza che esprime nella parte bassa la fanno giudicare addirittura più potente.

9 anelli – l’apicale tutti Fuji Sic Titanium

Ecco al sintesi delle impressioni ricevute:

St. Croix Legend Elite LES76MLXF Ratings (?/10)

Costruzione/qualità

Classica, ma pulita e precisa

9

Performance

Questa canna mi ha letteralmente sorpreso!

9.5

Prezzo

Elevato

6

Caratteristiche

La tecnologia St. Croix unita a componenti “top end”

9

Design (Ergonomics)

Classica, ma il recensore la adora

7.5

Applicazioni

Stai cercando una canna per il finesse fishing adatta ad ogni tecnica? L’hai trovata!

9

Punteggio totale

 

8.33

Ratings Key: 1 = terrible : 2 = poor : 3 = lacking : 4 = sub par : 5 = mediocre : 6 = fair : 7 = good : 8 = great : 9 = excellent : 10 = unbelievable!

For More Details of the updated rating system visit our explanation here

Pro e contro:

Plus

Minus

+ Sorprendentemente sensibile

– Se desideri una Elte o una Xtreme il prezzo da pagare è alto!!

+ vetta veramente morbida con un backbone potente

+ la qualità di St. Croix non è seconda a nessuno

+ Non solo anelli al SIC, ma anche struttura al titanio

+Non gradite lo stile classico, si può ordinare il grezzo e customizzarlo a piacimento

Cal conclude dicendo che se si ha idea di comperare una canna da finesse made in USA, non potrai non prendere in considerazione la LES76MLXF.

La St. Croix LES76MLXF ha vinto l’ambito “Editor’s Choice”.

 

Annunci

Una Risposta

  1. […] Il modello è già stato recensito egregiamente su Tackletour (tradotta sul nostro blog qui), ma vorrei parlarvi della mia esperienza diretta con questo attrezzo nella pesca alla […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: