• St. Croix

  • Stanley

  • Damiki

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 100 follower

  • Annunci

Best Out

Solita levataccia della domenica mattina, con poche ore di sonno alle spalle mi incontro al baretto con i friendz, caffettino e si parte verso lo spot.

Arrivato al lago,noto con grande piacere che l’acqua è color fango.. bene! visto che avevo deciso di impostare la mia pescata principalmente a finesse, in quanto il posto e praticamente quasi privo di ostacoli.
Ho dietro la canna da crank con l’8lb nylon, la canna da spinning con il 5lb e la tutto fare da 1oz.

Inizio battendo i principali hot spot di reazione visto anche il cielo coperto e la leggera brezza mattutina, crank, spinner e topwater non danno nessun risultato allora monto un jighetto black/blue con un chunkino e inzio a sondare tutti gli scalini da 1m a 3-4m.

Continuo ad essere capotto finchè non trovo un alberello invitante con sotto un paio di metri d’acqua.
Mi avvicino furtivamente lancio dentro, ma nulla.. faccio un’ altro paio di lanci e niente.
Opto per il piano B lancio a destra e sinistra e grazie alla sensibilità della mia rod che mi permette di leggere perfettamente il fondale, capisco che da 2 metri il fondo degrada per un altro paio di metri buoni.
Rilancio, a ridosso del drop off e la mia esca non fa in tempo a raggiungere il fondo quando avverto una botta secca e singola.
Non recupero neanche mezzo giro di manovella per essere sicuro, carico la ferrata e piazzo la mattonata…
C’è.. pesa… parte a razzo di il lato, cerco di farlo salire ma riparte violentemente verso il fondo.. mi basta 1 secondo per capire che sono incappato in qualcosa di grosso.
L’acqua fangosa non mi permette di vederlo bene, ma lo pompo senza ritegno e dopo 2 secondi vedo la sagoma nera.. inconfondibile..
Il petardo non salta è allamato perfettamente sul palato, scatena tutta la sua furia con ripartenze poderose,arriva sotto lo giro mi mostra le fauci e gli metto tutta la mano in bocca ormai non c’è niente da fare… stavolta ho vinto io!

Ho i purroni alle gambe!
Magnifico! in fretta e furia tiro fuori la bilancia e lo peso.
Il display si ferma a 2,560 kg
Non lo misuro perchè non voglio perdere tempo a cercare la fettuccia nello zaino.

Rod: St.Croix Legende Tournament Jig’n’worm NSI
Line: 16lb fluoro
Lure: Black Flagg RK jig 7/16oz Black Tequila + chunkettino

Tra un pò mi scoppia il cervello.. due foto in fretta e furia e la lascio andare..
Sono felice.. ho appena migliorato il mio record.
Con la testa non ci sto più, esce il sole e incanno una decina di nanetti che non resistono al mio Fat Pepper plus, crankando su una flat rocciosa,inoltre, riesco a tirare fuori anche due simpatici cavedani.

E’ ora di andare, la settimana prossima entra in vigore la chiusura,anche se questa settimana nelle pause pranzo ho girato 3-4 cave e non c’è segno di frega da nessuna parte..di solito li vedevo sbattere contro i cannizzi o rimanere fermi nel sotto riva sui loro nidi già costruiti 😦
Non ho motivo di andare a pesca… ci rivediamo a giugno.

Antonio Centorame

191

Annunci

3 Risposte

  1. IDOLO!!!

  2. ANTO””””””’SEI SEMPRE IL SOLITO,,,,,,,,,,,,TU PUOI,,FARE L’ATTORE,,,E,,ANCHE,,,,,,,,,,,,,,I,,,,

  3. NAMBA UAN!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: